Facebook Blueprint

Facebook Blueprint cos’è? Funziona ed è efficace?

🌲 L'UNICO CORSO SEMPREVERDE 🌲 PER VENDERE ONLINE CON 🔥 SUCCESSO 👉  Clicca

➡️  TOOLS UTILI CHE IO UTILIZZO

   

Quante volte hai finito per chiederti quant’è che ne sai effettivamente in riferimento a Facebook e al suo utilizzo in ambito business, a livello professionale? Beh, se intendi lavorare nel mondo dei social network, devi sapere cosa rispondere ad un quesito di questo genere, dato che dal 2016, la rete sociale di Mark Zuckerberg premia coloro che si specializzano in relazione all’utilizzo di tutti gli strumenti che la piattaforma propone.

E la certificazione Facebook Blueprint, come evidenzieremo a breve, rientra di certo tra i titoli maggiormente ambiti tra chi vuole a tutti i costi lavorare nel mondo delle reti sociali o quanto meno dare valore aggiunto al proprio business, puntando in maniera evidente su Facebook.

Facebook BluePrint: cos’è?

Avere una certificazione Facebook, in generale, è già di per sè un traguardo molto importante per chi intende lavorare nel mondo dei social network. Nella ricerca di lavoro, infatti, trattasi di un vantaggio competitivo tutt’altro che indifferente a cui i selezionatori del personale e i datori di lavoro risultano particolarmente sensibili. Il mercato del lavoro, d’altronde, richiede professionisti sempre più skillati. E una certificazione Facebook, come BluePrint, può contribuire in maniera decisiva a farti fare quel salto necessario per andare avanti nelle gerarchie aziendali.

Facebook BluePrint è tra tutte le certificazioni dedicate al social network per antonomasia una delle più importanti di sicuro. Come programma di formazione è nato nel 2016, lasso di tempo in cui Mark Zuckerberg & C. si sono posti l’ambizioso obiettivo di far affinare le skill e di qualificare tutti i professionisti che mirano a svolgere un’attività di stampo professionale sulla loro rete sociale.

🌲 L'UNICO CORSO SEMPREVERDE 🌲 PER VENDERE ONLINE CON 🔥 SUCCESSO 👉  Clicca

➡️  TOOLS UTILI CHE IO UTILIZZO

Il programma in oggetto ti consente, di fatto, di ottenere una certificazione, dove vengono attestate le tue competenze di alto livello in riferimento al corretto impiego di tool del calibro di Facebook Business Manager e di Facebook Power Editor con cui puoi creare e gestire campagne di annunci pubblicitari sul sito in blu.

Il tutto attraverso un rigido test online, incentrato sul modello all’americana, basato sulle risposte multiple. Avere questo certificato è come avere una sorta di patentino che ti mostra molto più credibile agli occhi del datore di lavoro nel momento in cui ti candidi per ricoprire un incarico dove si richiede l’utilizzo avanzato di Facebook.

Ottenere però la certificazione Facebook Blueprint, diciamolo chiaramente, non è affatto facile, perché occorrono skill tutt’altro che basic.

Questo significa che chi vuole lavorare nel mondo dei social network, pur avendo una forte passione, non ha speranze di ottenere la certificazione se non ha competenze tecniche avanzate, in quanto prima di tutto deve essere in grado di gestire una pagina su Facebook o ancora di poter programmare in maniera dettagliata una campagna pubblicitaria Facebook Ads, sapendo leggere i dati provenienti dai tool deputati alla raccolta e alla misurazioni delle varie metriche.

L’esame per molti è ostico. I controlli sono seri, specie per ciò che concerne l’identità degli esaminandi. Copiare è poi veramente impossibile. Insomma, o le cose si sanno oppure è meglio dedicarsi ad altro.

Come si svolge l’esame?

Prima di tutto, interamente online. Conseguire la Blueprint Certification avviene in remoto. Non è il tradizionale esamino facile che funge da attestato. Contare sull’aiuto degli altri esaminandi è impossibile. Lo stesso dicasi in riferimento alla possibilità di copiare su internet o di sbirciare dagli appunti che ti sei magari scrupolosamente annotato anche solo per un riepilogo veloce o per fissare meglio alcuni concetti. Nulla di tutto ciò.

L’esame viene svolto in partnership con Pearson Vue, fra i più rinomati carrier di test al mondo, effettuati in remoto. Gli esami computer based, pertanto, sono serissimi, perché i controlli sono attenti e rigorosi, dato che sono basati su procedure di verifica costante con il check dei documenti di identità e con un oculato monitoraggio di natura sia audio che video per l’intera durata del test pari a 90 minuti. Chi controlla, infatti, chiede sempre il check della stanza in cui ti trovi. L’esame, basato su test, può essere sostenuto a casa o dall’ufficio.

La prima parte dell’esame, pertanto, verte sulla verifica dei tuoi documenti e della stanza in cui ti trovi. Solo dopo aver fatto questi controlli preliminari, ti vengono presentate tutte le varie condizioni di svolgimento del test. A conclusione di questo step, è la volta dell’inizio dell’esame.

Si avvia la pratica di secure browser: la finestra del browser che usi comunemente per navigare sarà l’unica che potrai impiegare nel test. Potrai chiuderla solo una colta che intendi concludere l’esame. Chiaramente, non potrai aprire altre finestre. Inoltre, avrai quanto meno l’opportunità di visualizzare il countdown del tempo che ti resta a disposizione.

Nel momento in cui lo reputerai opportuno o a fronte di eventuali problemi, potrai chiedere sempre delucidazioni al supervisor, la cui mission di fondo consisterà nell’osservarti durante l’intera durata dell’esame, mediante una piccola icona raffigurante un telefono e situata all’interno dell’applicativo.

Il Corso avanzato di ROI Martin è la risposta adatta per superare l’esame ed ottenere la certificazione Facebook Blueprint

Se intendi lavorare nel mondo di Facebook, perché i social network sono il tuo pane quotidiano, la certificazione Facebook Blueprint ti dà una marcia in più rispetto ai tuoi competitor (sempre di più) che rispondono all’annuncio di lavoro per cui ti candidi.

Per quanto Facebook ti fornisca sin da subito il materiale di studio, in modo assolutamente gratuito, tieni conto di due cose: la prima è che di italiano non c’è nulla. Tutto è disponibile in inglese. Ok, in molti lo parlano più o meno bene.

Ma trattandosi di un argomento estremamente tecnico, la comprensione non è così immediata come si possa pensare. Poi, i materiali forniti a nostro giudizio sono un po’ troppo teorici, rispetto al taglio più pratico dell’esame. E poi anche per un fatto di spendibilità sul posto di lavoro, il know-how chi è bravo se lo crea sempre in itinere.

Il fatto di non avere una pluriennale esperienza come Facebook Manager nella gestione delle pagine business, almeno sulla carta, ti precluderebbe ogni chance di superare il test. E se invece avessi un talento nascosto nella gestione delle reti sociali, Facebook in primis? Magari il potenziale può emergere, se trovi qualcuno bravo nel fartelo venire fuori. Ed in quest’ottica il corso di ROI Martin si rivela da anni un’eccellente possibilità sia per il superamento del test che ti darebbe la certificazione Facebook Blueprint che per un fatto di apprendimento di competenze pratiche con il social network per antonomasia.

Il bello del corso di ROI Martin è che trattasi di un video corso della durata di sei ore, segmentate per argomenti aventi a che fare con Facebook e con questo certificato che sono sempre più utenti a desiderare, ma che non tutti riescono a portarselo a casa. Il taglio pratico e concreto, proveniente da un professionista di successo del calibro di Filippo Martin, esperto di Affiliate Marketing, ti consentirà di affinare le tue competenze e il tuo know-how in riferimento a Facebook e alle sue dinamiche di funzionamento.

Di teorico, in questo video corso che potrai vedere e rivedere tutte le volte che vorrai, dopo averlo naturalmente acquistato, non c’è proprio nulla. Tutti casi concreti che ti spiegano da zero come creare fan page su Facebook, come applicare strategie di retargeting, come fare campagne di test in modo da ottimizzare i tempi di lavoro e da non sprecare le risorse stanziate nel budget sono alcuni degli argomenti messi a fuoco in questo corso.

Il bello?

ROI Martin ti mostra alcune delle strategie di successo programmate su Facebook che hanno contribuito a far arricchire numerosi guru del settore, a partire da Filippo Martin che in questo campo è da anni punto di riferimento per molti imprenditori, fondatori di start-up e webmaster che decidono di mettersi alla prova nel campo dell’e-commerce.

Con ROI Martin, inoltre, avrai l’opportunità di vedere come uscirne alla grande, affrontando situazioni di distribuzione del budget e di corretta allocazione delle risorse, oltre che di creatività, di misurazione delle metriche e di bidding,

Ma partiamo con ordine.

Perché avere una certificazione Facebook conviene sempre? E perché è bene seguire Roi Martin come corso?

Oramai lo sanno praticamente tutti. Facebook è il social network per antonomasia. Quello che può vantare più iscritti in assoluto, al punto da avere un archivio di informazioni personali che nemmeno Google può sfoggiare. Trattasi di informazioni dettagliate e di dati sensibili che molte imprese pagherebbero a peso d’oro per servirsene nelle loro campagne pubblicitarie. Si va ben oltre ai dati di tipo generale, quale nome, cognome, sesso e luoghi visitati o frequentati.

Con il social network di Mark Zuckerberg, la realtà dei fatti è decisamente più specifica, al punto che poter sfruttare le preferenze degli utenti in termini di musica ascoltata, di sport praticato, di film visti o di oggetti acquistati rappresenterebbe un vantaggio competitivo tutt’altro che indifferente.

Ecco spiegato il motivo per cui numerose campagne pubblicitarie orchestrate tramite Facebook Ads si rivelano di successo, consentendo quanto meno un aumento più o meno repentino delle vendite online, un incremento del traffico sul proprio sito web, dato dall’aumento delle visite, un boom di lead disposti ad iscriversi alla newsletter e molto altro ancora. Altre campagne pubblicitarie online non sono così precise, perché non possono contare su una raccolta di dati così selettiva come quella proposta dalla rete sociale di Menlo Park.

Le aziende e i professionisti scelgono sempre di più Facebook piuttosto che Google quando c’è da pianificare una campagna di annunci pubblicitari online. Il motivo? Tutto è pianificato nei minimi dettagli per centrare appieno il target, un po’ come una freccia che, se scoccata come si deve, colpisce in pieno il bersaglio. Quindi, non sorprende che la ricerca di profili specializzati nella gestione di attività su Facebook sia in costante aumento non solo a livello nazionale, ma anche nel panorama mondiale.

Non va dimenticato che in molti le informazioni le cercano tramite Facebook, non solo via Google. Pensa ai ristoranti quando sei all’estero o in posti che non conosci. Idem per gli alberghi o per la palestra e via dicendo. In molti, le informazioni non le cercano sul sito internet di un’azienda, ma sul suo canale Facebook. Quindi, più competenze tecniche hai in relazione a questa piattaforma social, tante più chance hai di sfondare nel mondo dei social network.

Optando per ROI Martin come video corso, sarai in grado di presentare al meglio i prodotti che hai nel tuo catalogo di e-commerce e di valorizzare il tuo core business. Ciò che sai fare, infatti, oggigiorno, non puoi fare a meno di mostrarlo anche su Facebook. Ottenendo competenze sempre più specifiche, potrai sempre rivendertele sul mercato del lavoro che attualmente non ha confini, essendo il mondo.

La certificazione Facebook Blueprint è come un bollino blu che ti aiuta a differenziarti dalla massa che, invece, quasi mai ce l’ha. Seguendo il video corso di successo targato ROI Martin, invece, non avrai problemi nel raggiungere la tanto ambita certificazione che ti stiamo presentando nei minimi particolari, il cui rilascio, come già precisato, non è proprio semplice. Anzi!

Qual è il motivo per cui Facebook Blueprint è da diverso tempo a questa parte una certificazione completa in ambito di digital marketing?

Da diverso tempo, Google può esibire un programma di certificazione strutturato a regola d’arte quando c’è da creare da zero annunci pubblicitari. Facebook che sotto certi aspetti è il competitor numero 1 del Colosso di Mountain View, in un modo o nell’altro, doveva ridurre il divario.

Da un lato Big G poteva vantare il celeberrimo badge Google Partners che attestava (e attesta tuttora) la competenza nel poter gestire inserzioni mediante Google Ads, nota fino al 24 luglio del 2018 come Google Adwords.

E Facebook?

Solo dal 2016, il social network più utilizzato in assoluto ha iniziato a muovere i primi passi in materia di programmi e di certificazione, volti a valorizzare l’impegno e soprattutto la competenza nella gestione degli annunci di advertising online. Così, allo stato attuale delle cose, se desideri certificati come professionista nel campo del marketing di Facebook, puoi sbrigare la pratica direttamente con Facebook. E in quest’ottica, il corso ROI Martin ti aiuta in maniera considerevole, presentandoti la versione di un protagonista che ha saputo sfruttare il social network di Mark Zuckerberg come meglio non si poteva.

Al momento, occorre constatare che le competenze inerenti alle varie aree del marketing di Facebook riscuotono un considerevole successo tra i candidati. Sono, infatti, sempre di più i professionisti che ambiscono ad incarichi così prestigiosi. Al tempo stesso, anche l’offerta è aumentata sia in Italia, dove comunque c’è ancora molto da fare, che a livello globale. Nel consegue che la certificazione Facebook Blueprint risulti molto ambita. Le aziende spesso la chiedono, perché sanno che a rilasciarla è Facebook.

Non si tratta del classico titolo che funge da attestato di frequenza ad un corso, ma di competenza e di know how. Avercela, vuol dire quanto meno sapersi destreggiare con gli strumenti di tipo business di Facebook e ricoprire incarichi di consulenza in vari settori, dal community marketing manager all’ADS Specialist.

Come già evidenziato, nel processo di selezione, le realtà imprenditoriali italiane e straniere ricercano anche certificati che attestano competenze avanzate in ambito social. E Facebook Blueprint in questo senso va per la maggiore, specie negli ultimi tempi.

Due moduli differenti compongono la certificazione professionali Facebook Blueprint: scopri quali sono

La certificazione Facebook Blueprint si articola in due moduli diversi: la prima è nota come Facebook Certified Planning Professional; la seconda è invece conosciuta come Facebook Certified Buying Professional. Quali sono le loro caratteristiche? Che differenze intercorrono? Come puoi spenderle nel mercato del lavoro? Meglio averne una o entrambe?

Rispondiamo in ordine sparso ai suddetti quesiti, focalizzandoci su un confronto dettagliato fra le due certificazioni Facebook in oggetto.

Facebook Certified Planning Professional vs Facebook Certified Buying Professional: caratteristiche e differenze a confronto

Il Facebook Certified Planning Professional è il primo modulo. Il target di riferimento è costituito in larga misura da tutti i professionisti che hanno l’ambizioso obiettivo di specializzarsi e, di fatto, di certificarsi nel ramo del digital social advertising, diventando a tutti gli effetti dei veri e propri esperti nel campo della programmazione di campagne pubblicitarie su Facebook.

Se intendi raggiungere questa certificazione, allora parti dall’idea di fondo che la strada è in salita. C’è tanto da imparare e tanto da sperimentare. Occorre, pertanto, superare due esami, a detta di molti, particolarmente ostici. Il primo è il Facebook Advertising Core Competencies, mentre il secondo è il Facebook Certified Planning Professional.

Se sarai in grado di dimostrare di avere il talento necessario per pianificare in maniera corretta e con criterio una campagna di advertising sul social network di Mark Zuckerberg, allora passerai l’esame. Per farcela, devi identificare quanto prima sia gli obiettivi della campagna pubblicitaria che il target a cui viene indirizzata. Questo presuppone l’accurata lettura delle statistiche numeriche e dei dati raccolti, provando quanto la strategia si è rivelata efficace.

Come già si è avuto modo di sottolineare, i materiali offerti a titolo gratuito da Facebook, oltre ad essere in inglese, presentano un taglio troppo teorico o meglio accademico. E, se da poco hai iniziato ad utilizzare in modo avanzato Facebook, di gestione di una campagna di advertising ne saprai con ogni probabilità poco o nulla.

Avvalerti dell’esperienza di un professionista su Facebook, quale Filippo Martin, può essere per te la giusta occasione per avere l’opportunità di passare l’esame facendo bella figura.

L’esperienza te la fai solo sul campo e Filippo Martin ti aiuta in questo, fornendotela nel suo corso online, disponibile in formato video. Tutti i suoi casi di successo e molto altro ancora in 6 ore e passa di corso. Di cose da imparare a riguardo ce ne sono davvero tante. E questo è poco, ma sicuro.

Facebook Certified Buying Professional è il secondo modulo, targettizzato su misura per coloro che mirano ad affinare le loro skill attraverso l’acquisto di campagne di advertising sul social network più popolare del mondo. Ottenere questa certificazione è possibile se si superano due esami diversi: il primo è lo stesso del modulo Planning, vale a dire Facebook Advertising Core Competencies. Il secondo, invece, è Facebook Certified Buying Professional.

Come è strutturato il suddetto esame?

Trattasi del classico test a risposte multiple: vi sono ben 56 domande di esame ed il tempo disponibile è pari ad 1 ora e 30 minuti. Terminato l’esame, la comunicazione dell’esito sarà praticamente istantanea. A seguito del superamento di entrambi gli esami, avrai l’opportunità di richiedere la tua certificazione Facebook Blueprint, inviando un’e-mail al seguente indirizzo di posta elettronica: blueprint@facebook.com.

Cosa succede se non passi l’esame?

Puoi ripeterlo un’altra volta, ma solo a distanza di 30 giorni, lasso di tempo utile per prepararsi meglio.

Quanto costa Facebook Blueprint?

Il prezzo della certificazione Facebook Blueprint ammonta a 130 euro ad esame. Quindi, tenendo conto del fatto che ogni certificazione comprende quanto meno due esami, l’esborso complessivo è pari a ben 260 euro. Per questo motivo, affrontare l’esame con la massima serietà è una premessa che ci sentiamo di farti, affinché tu possa arrivare al momento decisivo preparato al massimo.

Dato che le 56 domande sono molto pratiche, dato che occorre valutare una campagna su Facebook, può servirti l’aiuto di chi in materia ne sa di sicuro. In quest’ottica, il corso ROI Martin di Filippo Martin si rivela un ottimo alleato non solo per farti passare alla grande il test, consentendoti di raggiungere la certificazione Facebook Blueprint, ma anche per apprendere i rudimenti business del più noto fra tutti i social network.

Se desideri saperne di più su ROI Martin, su come funziona e su come iscriverti al modulo dedicato in particolar modo a Facebook alle sue certificazioni, ti invito a collegarti:

Conclusioni

Grazie al corso di ROI Martin dedicato alla certificazione Facebook Blueprint, non solo avrai l’opportunità di acquisire nuove competenze di digital marketing, ma ti approfondire le dritte personalizzate che Filippo Martin mette a tua disposizione. Ottimi i tutorial personalizzati, la cui mission di fondo verte nel garantirti la reale possibilità di specializzare ulteriormente le tue competenze. Portare la tua realtà imprenditoriale online, agendo di questo passo, non sarà mai stato così semplice.

Superando questo test in inglese, non ancora disponibile in italiano, ma in tedesco, in spagnolo e in francese, potrai avere l’onore di essere riconosciuto a tutti gli effetti come un vero e proprio Facebook specialist. E c’è da esserne orgogliosi, visto che pochi hanno questa certificazione. Le cose poi si complicano per il fatto che i materiali sono dispersivi, le nozioni eccessivamente frammentate e che non si segue un ordine logico particolarmente preciso.

Seguendo il video corso di ROI Martin imparerai davvero tanto e bypasserai questo problema, superando alla grande il test delle 56 domande. Nessun esperto in materia di Facebook si era mai preoccupato di facilitare il percorso di studi per ottenere le tanto ambite certificazioni dedicate al social network più popolare in assoluto. Filippo Martin è stato il primo a pensarci, strutturando un video corso ricco di preziose esperienze. Acquistalo e seguilo. Non te ne pentirai, in quanto avrai investito non solo in formazione, ma principalmente su te stesso.

🌲 L'UNICO CORSO SEMPREVERDE 🌲 PER VENDERE ONLINE CON 🔥 SUCCESSO 👉  Clicca

➡️  TOOLS UTILI CHE IO UTILIZZO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Tutte le commissioni mostrate si intendono come fatturato lordo.
*Questo NON è un metodo per fare soldi facili.
Roimartin.com © Copyright - Tutti i diritti sono riservati ed ogni eventuale violazione verrà punita secondo i termini di legge.
Aumenta le Vendite fino al 40% in piùScopri di più
Torna su
Accedi

Non hai un account? Crea un account