qualità della pubblicità nelle Facebook ADS

La qualità della pubblicità nelle Facebook ADS

🌲 L'UNICO CORSO SEMPREVERDE 🌲 PER VENDERE ONLINE CON 🔥 SUCCESSO 👉  Clicca

➡️  TOOLS UTILI CHE IO UTILIZZO

   

Quanto conta la qualità delle pubblicità nelle Facebook ADS? Di la verità, stai pubblicando annunci su Facebook ma stai lottando per farli funzionare? Non arrenderti, forse stai affrontando un basso tasso di conversione, poco interesse del pubblico o addirittura hai realizzato una scarsa campagna pubblicitaria di Facebook.

Se sei preoccupato che i tuoi annunci non abbiano un buon rendimento, tranquillo: sono qui per aiutarti a capire quanto conta la qualità della pubblicità nelle Facebook ADS!

Esistono molti metodi per metterli in funzione bene, in modo da attirare nuovi fan, potenziali clienti e abbonati.

La qualità della pubblicità nelle Facebook ADS

Ho gestito molte campagne pubblicitarie di Facebook nel corso degli anni. Uno dei maggiori problemi che ho riscontrato, soprattutto con chi non conosce le Facebook Ads, è l’avere una bassa percentuale di clic.

🌲 L'UNICO CORSO SEMPREVERDE 🌲 PER VENDERE ONLINE CON 🔥 SUCCESSO 👉  Clicca

➡️  TOOLS UTILI CHE IO UTILIZZO

Se stai cercando di migliorare la percentuale di clic e, soprattutto, le conversioni, queste 22 strategie sono ciò di cui hai bisogno per migliorare i tuoi annunci.

Scegline una o due da implementare, mettile in pratica, testa i risultati e osserva il traffico in arrivo.

1. Presentare testimonianze dei clienti

Se stai cercando di creare annunci che spingano lo spettatore a intraprendere un’azione specifica, devi includere le testimonianze dei clienti nella tua pubblicità.

Questa tecnica funziona perché inizia la conversione, proprio rispondendo alle obiezioni che il potenziale cliente potrebbe fare. Invece di proporre un’offerta generica, mostra i vantaggi reali che uno dei tuoi clienti più soddisfatti ha ricevuto dal tuo prodotto.

Se stai cercando di massimizzare le conversioni e pubblicare annunci Facebook redditizi, quindi, devi iniziare a mostrare persone vere che raccomandano il tuo prodotto.

Questo è il modo perfetto per coinvolgere gli spettatori interessati, grazie all’ausilio di autentici e trasparenti vantaggi sul tuo prodotto o servizio, dati da reali testimonianze!

2. Testare annunci carosello

Se stai cercando di offrire un tocco di colore e layout dinamici ai tuoi annunci, devi sperimentare gli annunci a carosello.

Questo è un ottimo modo per dare una sensazione più ampia ai tuoi annunci senza investire nelle competenze necessarie per altri tipi di annunci, come gif, video articolati e così via.

L’effetto sarà avvincente e renderà l’annuncio ancora più interessante e coinvolgente.

3. Sincronizza la tua pagina di destinazione

La tua landing page non è l’annuncio stesso, ma gioca un ruolo enorme nell’efficacia del tuo annuncio Facebook.

Se stai lottando con il fatto che i visitatori abbandonino la tua pagina di destinazione subito dopo aver fatto clic sull’annuncio, cerca di creare un annuncio e una pagina di destinazione corrispondenti.

Dovrai copiare sia il messaggio che il layout. Abbinando i tuoi annunci alle pagine di destinazione in questo modo, aumenterai le conversioni e renderai i tuoi annunci molto più efficaci.

4. Migliora la chiarezza della tua offerta

Per testare la qualità della pubblicità nelle Facebook ADS, sarò onesto. Anche se la tua offerta è chiara, probabilmente è troppo vaga per qualcuno che non ha mai sentito parlare di te; quindi, se desideri un successo serio con i tuoi annunci di Facebook, devi chiarire la tua offerta nell’annuncio. Dopo averlo fatto, è tempo di chiarire le idee anche a te stesso.

Che cosa ottiene esattamente il potenziale cliente facendo clic sul tuo annuncio? Rendilo incredibilmente chiaro sin dall’inizio. Un annuncio deve essere specifico e pertinente; deve fornire una data, un numero di persone che potrebbero iscriversi, cosa tratta l’azione, etc., in relazione all’evento in sè.

Se la qualità della pubblicità nelle Facebook ADS non stanno andando molto bene, riconsidera il tipo di offerta che stai proponendo. C’è un modo per renderla ancora più chiara?

5. Pianifica gli annunci ad un’ora specifica ogni giorno

Se non hai modificato le impostazioni predefinite inserite da Facebook, probabilmente stai pubblicando i tuoi annunci 24 ore al giorno.

Mentre questo potrebbe sembrarti fantastico se stai cercando di indirizzare i tuoi annunci anche ad utenti di Facebook in tutto il mondo, può anche essere una completa perdita di tempo e denaro. Invece di pubblicare annunci costosi in ogni momento, è consigliabile trovare un orario perfetto  per i tuoi annunci.

Controlla la suddivisione dei dati degli annunci, quindi fai clic su “Ora del giorno”. Sarai in grado di vedere il costo per diversi periodi di tempo. Cerca la tua tab più economica.

Con questi dati alla mano, recati nella pianificazione e cambia gli orari durante i quali vengono pubblicati i tuoi annunci. Questo è un ottimo modo per risparmiare denaro e migliorare i tuoi annunci.

6. Obbligare all’azione usando l’urgenza

L’urgenza esiste da quando esiste il marketing, è un dato di fatto. A cosa serve? Ebbene, gli utenti hanno maggiori probabilità di agire in caso di data di scadenza, aumento dei prezzi o offerta a tempo limitato.

Se non hai ancora usato la vera urgenza nella tua qualità della pubblicità nelle Facebook ADS, è tempo di iniziare.

Per “vera urgenza” intendo un’offerta che avrà realmente una fine. Annunciare “acquista ora” non è una forma di urgenza. Devi indicare che l’offerta avrà un tempo limite. Offrire una scadenza chiara è un modo sicuro per pubblicare annunci di Facebook che convertono.

7. Collabora con un altro leader

Se stai lottando per offrire visibilità al tuo marchio con la tua piccola impresa o startup, puoi collaborare con qualcun altro per attirare più traffico e followers.

Usando l’immagine di una figura ben nota nel tuo campo, puoi ottenere un riconoscimento esponenziale in più usando l’associazione con un altro leader.

Anche se non hai una connessione diretta con grandi leader del tuo campo, potresti considerare di includere anche un semplice riferimento a loro, ovviamente, con cognizione di causa.

Questo può essere un ottimo modo per attirare l’attenzione sulla tua attività, anche se hai appena iniziato.

8. Prova immagini diverse

Se non stai testando diverse varianti del tuo annuncio, dovresti iniziare immediatamente. Testare è il modo migliore per migliorare i risultati ottenuti dai tuoi annunci, quindi puoi iniziare a creare annunci che ti portino nuovi visitatori e clienti.

Il primo test per iniziare a sperimentare la qualità delle pubblicità nelle Facebook ADS sono proprio le immagini. Con queste puoi fare un’enorme differenza nell’efficacia dei tuoi annunci e i risultati potrebbero divenire sorprenderti.

Non aver paura di testare con una grande varietà di immagini per vedere quali funzionano meglio.

9. Modifica il posizionamento

Se stai pubblicando annunci senza scegliere il posizionamento che Facebook può offrirti e lasci quello standard, potresti perdere numerose occasioni in cui i tuoi annunci potrebbero essere visualizzati in maniera diversa.

Per impostazione predefinita, Facebook posiziona i tuoi annunci in tutte e tre le aree maggiori:

  1. feed di notizie desktop,
  2. colonna destra del desktop
  3. dispositivo mobile.

Ma potresti scoprire che pubblicare i tuoi annunci in tutti questi posizionamenti, potrebbe non essere utile. Probabilmente, un posizionamento funzionerà meglio rispetto ad altri.

In tal caso, devi fare alcune analisi e scoprire dove i tuoi annunci ottengono il rendimento migliore.

Per fare ciò, dovrai dare un’occhiata alla sezione “Gruppo di Inserzioni” dei tuoi annunci in Facebook Ads Manager. Scegli “Posizionamento“. Da lì, sarai in grado di vedere come stanno andando i tuoi annunci in base al costo e al CTR. Scegli solo gli annunci con il rendimento migliore ed elimina il resto. Da questo pannello, puoi anche decidere se visualizzare o meno annunci su Instagram e sulla rete del pubblico di Facebook.

Cerca di modificare il posizionamento per avere il pieno controllo degli annunci di Facebook e ottenere i massimi risultati.

10. Personalizza con immagini specifiche della posizione

Se hai un’attività locale, devi fare appello agli acquirenti situati vicino a te.

Facebook, infatti, offre una varietà di strategie e opzioni di geo-targeting e dovresti sfruttarle al meglio delle tue capacità.

Anche se non hai un’attività locale, puoi utilizzare questa stessa tecnica per attirare gli spettatori situati in aree con punti di riferimento, meteo o persino squadre sportive.

11. Offri qualcosa gratuitamente

Non è un segreto che gli omaggi, attirino molto.

Offrendo una versione gratuita del tuo prodotto, inizierai a vedere un notevole aumento dell’efficacia della tua campagna pubblicitaria di Facebook.

Per iniziare, dovrai realizzare un’offerta che funzioni per il tuo budget e che garantisca la conversione degli utenti di prova in clienti paganti. Una volta che hai messo questo in atto, devi iniziare a impostare un annuncio per promuovere efficacemente l’offerta.

Se disponi già di una versione gratuita, ad esempio un’offerta di prova o un piano gratuito, cerca di commercializzarla tramite il tuo annuncio di Facebook.

12. Prova diverse combinazioni di colori

La qualità delle pubblicità nelle Facebook ADS, è data principalmente dalle immagini. L’immagine che scegli farà una grande differenza nel modo in cui viene visualizzato il tuo annuncio, ma puoi anche apportare piccole modifiche ai colori dell’immagine per avere effetti sorprendenti.

Regolando lievi variazioni di colori e tonalità, puoi creare annunci fantastici che ottengono risultati enormi.

13. Escludere le persone già convertite

Stai buttando soldi a sponsorizzate rivolte ad utenti che hanno già convertito il tuo annuncio? Se è così, stai perdendo tempo. È una cattiva idea continuare a promuovere per gli spettatori che hanno già visto il tuo annuncio e intrapreso l’azione richiesta.

Per risolvere questo problema, dovrai creare un pubblico personalizzato per il tuo account di annunci di Facebook. Cerca di utilizzare un pixel di targeting di Facebook per scoprire chi è stato convertito con ogni campagna.

Ti consiglio di escludere questo elenco di utenti convertiti dal tuo targeting utilizzando la sezione “Segmenti di pubblico personalizzati” delle impostazioni dell’annuncio.

Infatti, se la tua campagna ha funzionato bene all’inizio ma ora sta lottando per guadagnare trazione, questo potrebbe essere il problema di tutto.

14. Includi un invito all’azione nella sponsorizzata

Se il tuo annuncio non genera il tipo di clic che speravi quando hai pubblicato la campagna, il problema potrebbe essere che la tua ads non stia spingendo le persone all’azione.

Invece di lasciare il tuo invito all’azione nel testo del pulsante che ti offre Facebook, considera di includere frasi che guidano le conversioni nella stessa pubblicità.

Un ottimo modo per farlo è includere brevi frasi come “Scoprilo oggi stesso” o “prova gratuitamente” quando scrivi il copy per il tuo annuncio. Questi annunci fanno veramente un ottimo lavoro includendo un breve invito all’azione e rendono il lettore più interessato a fare clic, grazie ad una ricompensa per l’azione.

15. Rivolgiti direttamente all’utente

L’immagine con copy che utilizzi per il tuo annuncio dovrebbe attirare direttamente il lettore, non una “persona” a caso che ne trarrà beneficio.

Per guidare direttamente l’utente e fare una grande differenza nel rendimento del tuo annuncio, dovresti scrivere direttamente al cliente e utilizzare la tua personale esperienza. Questo è un ottimo modo per mostrare direttamente i benefici di un prodotto o servizio.

Cerca di espandere le tue capacità di copywriting mettendo in uso frasi basate su te stesso ogni volta che è possibile.

16. Usa foto meno professionali

Può esserci un problema con foto che sembrano generiche e professionali. Su Facebook, tendono ad assomigliare a foto d’archivio in stile aziendale e svaniscono nei meandri dei feed.

Per risultati davvero formidabili, cerca immagini dall’aspetto naturale che assomiglino a immagini scattate da amici anziché acquistate da un sito Web di fotografie in stock.

Questo tipo di fotografia familiare attirerà l’attenzione degli spettatori e li spingerà ad agire.

17. Parla direttamente ad un gruppo specifico di persone

Le azioni di marketing generico che fanno appello a tutto pubblico esistente, sono ormai passate.

Se stai ancora utilizzando strategie di marketing obsolete, è tempo di andare avanti nel panorama odierno del marketing mirato. Invece di scrivere un annuncio per tutti i diversi tipi di lettori che potrebbero incontrare il tuo prodotto, dovresti cercare di creare esperienze personalizzate per particolari dati demografici.

Essendo più specifico, otterrai un migliore ritorno sulla spesa pubblicitaria e aumenterai le iscrizioni e gli acquisti di quei clienti.

18. Scegli come target gli amici dei fan

Se desideri pubblicare una campagna pubblicitaria di grande successo, avrai bisogno di una forte quantità di riprove sociali per farla funzionare.

Un ottimo modo per farlo è quello di contattare gli utenti amici di qualcuno a cui già piace la tua pagina. Facebook ti mostrerà questa connessione, dandoti una dose extra di autorità e incoraggiando quei lettori a iscriversi a ciò che hai da offrire.

E, naturalmente, maggiore è l’autorità che hai agli occhi del tuo potenziale cliente, maggiori sono le probabilità di aumentare il tasso di conversione e il tasso di clic.

19. Mostra persone e volti

Una delle migliori strategie da utilizzare quando si scelgono le immagini che distingueranno i tuoi annunci da altri, è quella di utilizzare immagini di persone, in particolare volti. Ciò ti consente di attirare gli spettatori con un viso amichevole, che li indirizzerà al tuo annuncio e alla fine li porterà ad intraprendere l’azione che hai incluso nel tuo annuncio.

Questa strategia è così potente, tanto che rientra in uno dei pochi consigli di Facebook stesso  su come creare annunci migliori sulla loro piattaforma.

Cerca clienti felici e sorridenti o anche solo primi piani sui volti per aumentare il tuo coinvolgimento e rendere le tue pubblicità molto più efficaci.

20. Cita la prova sociale nella pubblicità

La pubblicità che usi dovrebbe fare riferimento alla popolarità del prodotto o servizio che devi vendere. Invece di affidarti esclusivamente agli algoritmi di Facebook per mostrare la popolarità e le reazioni di altri spettatori al tuo post, menziona alcune credenziali social nel testo dell’annuncio stesso.

Anche un sottile riferimento a quante persone usano il tuo prodotto, hanno scaricato la tua guida alle risorse o si sono registrati sul tuo sito web, possono offrire un cambiamento top nelle conversioni.

21. Appello agli spettatori sia emotivamente che razionalmente

La maggior parte dei marketer sa perfettamente che la psicologia gioca un ruolo molto importante nel modo in cui le persone interagiscono con il tuo annuncio e la tua strategia di marketing in generale.

È importante offrire un ragionamento corretto quando si prende di mira un nuovo potenziale cliente. Devi assicurarti che la tua offerta abbia un senso, sia al giusto prezzo e offra grandi funzionalità e vantaggi. Ma devi anche stabilire una connessione emotiva con il tuo potenziale cliente. Quel lato emotivo è il punto in cui molte pubblicità mancano e puoi distinguerti presentandolo in modo efficace.

22. Target e interessi intersecanti

Il marketing odierno attraverso le Facebook Ads ti dà l’enorme vantaggio di essere in grado di indirizzare gli utenti con interessi intersecanti. Cerca di creare segmenti di pubblico personalizzati con più interessi sovrapposti e raggiungerli in modo specifico.

Cerca di comprendere gli interessi complementari del tuo pubblico e indirizza direttamente a quei dati demografici.

Conclusione

Se ancora la qualità delle pubblicità nelle Facebook ADS non ti soddisfa, non preoccuparti. Ci sono alcune soluzioni semplici che possono offrirti enormi risultati senza sforzo.

Il primo step da seguire per migliorare i tuoi annunci è quello di assicurarti di visualizzarli nel giusto ambiente. Cerca di utilizzare il posizionamento giusto per massimizzare il tuo impatto. Se li stai visualizzando sugli schermi giusti, controlla il tuo pubblico. Cerca un gruppo personalizzato per la tua offerta unica. Mira ad interessi e luoghi specifici.

Le immagini svolgono un ruolo enorme nel successo dei tuoi annunci. Modifica la tua combinazione di colori e includi diverse foto e disegni, compresi quelli con persone e volti sorridenti.

Se stai cercando notevoli miglioramenti nel successo dei tuoi annunci, apporta modifiche al copy e alle CTA. Inoltre, rendi la tua offerta molto chiara e includi un invito all’azione, se puoi. È una buona idea fare appello alle diverse obiezioni dello spettatore e usare l’urgenza.

Infine, prova e perfeziona. Indipendentemente da ciò che cambi con i tuoi annunci di Facebook, dovrai adeguarti e vedere che tipo di risultati ottieni.

Più testerai, più miglioramenti vedrai ogni giorno.

🌲 L'UNICO CORSO SEMPREVERDE 🌲 PER VENDERE ONLINE CON 🔥 SUCCESSO 👉  Clicca

➡️  TOOLS UTILI CHE IO UTILIZZO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Tutte le commissioni mostrate si intendono come fatturato lordo.
*Questo NON è un metodo per fare soldi facili.
Roimartin.com © Copyright - Tutti i diritti sono riservati ed ogni eventuale violazione verrà punita secondo i termini di legge.
Aumenta le Vendite fino al 40% in piùScopri di più
Torna su
Accedi

Non hai un account? Crea un account