Manychat Bot Come Funziona? Recensioni ed Opinioni

Manychat Bot Come Funziona? Recensioni ed Opinioni

Se desideri seriamente aumentare i tuoi guadagni online, tra le tante strategie su cui puoi fortemente puntare vi sono quelle inerenti all’acquisizione di nuovo pubblico così come quelle incentrate sull’automatizzazione delle vendite.

In tal senso, Manychat Bot si rivela lo strumento che fa al caso tuo. Il motivo di fondo è che ti consente, in pochi passaggi intuitivi, di creare un bot su Facebook Messenger, allo scopo di dare un supporto concreto al tuo business, specie per ciò che concerne il lato commerciale.

Più precisamente, Manychat Bot si occuperà di gestire in modo innovativo il rapporto con i tuoi clienti, oltre a promozionare le tue campagne pubblicitarie online.

Ma partiamo con ordine. All’interno di questo articolo, ci occuperemo di presentare a 360 gradi questo strumento oggigiorno considerato essenziale nel ramo del social media marketing (specie per chi ha un sito di e-commerce). E così, dopo aver visto che cos’è, analizzeremo nei dettagli come funziona, quali sono i suoi principali tool.

Dopo aver visto quanto costa, infine, vedremo opinioni e recensioni, tutte prevalentemente positive, incassate da questa valida piattaforma online.

Perciò …

ManyChat Bot: che cos’è?

Era il 2015, quando Antony Gorin e Mikael Yang, crearono dal nulla una piattaforma estremamente user-friendly, il cui scopo fondamentale era quello di far utilizzare agli utenti un bot, ossia un applicativo utile per gestire le conversazioni in chat con gli utenti che, ricordiamo, una volta approdati sul sito internet, vanno considerati come clienti potenziali a tutti gli effetti. Il vantaggio fondamentale di poter contare sul supporto di un bot risiede nel dare ai tuoi clienti interessati risposte appropriate, a fronte di dubbi o di delucidazioni, oltre che nel presentare proposte interessanti. Insomma, nulla di diverso a quanto un addetto all’assistenza clienti sarebbe in grado di fare. Il beneficio per il tuo business sta nel fatto che ottimizzerai i tempi e taglierai i costi.

Per implementare il processo in questione, allora come oggi, non vi era alcuna necessità di ricorrere codifiche, per cui, come è noto, occorrono competenze tecniche nei linguaggi di programmazione.

La sua consacrazione

Bisognò attendere un altro anno, affinché Manychat Bot potesse raggiungere il meritato successo. Nel 2016, infatti, iniziò ad essere utilizzato dai pionieri nel campo del social media marketing, a seguito del suo lancio su Telegram e del rilascio nella sua versione per Facebook Messenger.

Target

A chi è indirizzato Manychat Bot? Come puoi facilmente intuire, questo strumento si rivolge tendenzialmente all’universo delle piccole e medie imprese. Se ciò è possibile, buona parte del merito lo si deve anche alla sua evoluzione: se nei primi due anni, Manychat Bot era il classico strumento web based impiegato per automatizzare le chat, al giorno d’oggi, invece, viene catalogato all’unisono come una raccolta di tool, fondamentali per il processo di vendita del prodotto. Quindi, come già anticipato, mediante Facebook Messenger, Manychat Bot ti dà la possibilità di comunicare al meglio con i clienti, di promozionare il prodotto e di chiudere in positivo la transazione. Una volta che sarai connesso al tuo pubblico, questo rivoluzionario strumento andrà a prevedere le azioni compiute più spesso.

Già nel 2018, venivano gestiti ben 20.000 robot che procedevano all’invio di quasi 10 milioni di messaggi ogni mese. Oggi, a distanza di due anni, i numeri sono quasi raddoppiati.

Come funziona Manychat Bot?

Passiamo alla logica di funzionamento del tool in questione che, come ti sarai reso conto, agisce grosso modo come un autoresponder intelligente delle e-mail. Intelligente, perché garantisce massima personalizzazione in termini di risposte, perché può contare su una ramificazione logica nettamente superiore.

Detto in parole povere, non si limita a dare la stessa risposta a tutti, ma al contrario ti dà l’opportunità di scegliere le informazioni che il tuo pubblico cerca.

Ribattezzato dagli addetti ai lavori come il sistema all-in-one, ideato a supporto di Facebook Messenger, con Manychat Bot darai di fatto risposte complete.

Di servizi a disposizione, ve ne sono a iosa. Quelli più meritevoli di menzione sono l’impostazione di risposte automatiche e l’accoglienza di nuovi clienti. Come già precisato, in seguito forniremo una panoramica più approfondita su tutti gli strumenti su cui puoi contare.

Per un uso ottimale del programma, ti serve una pagina Facebook. Poi starà a te integrare questo tool che si rivelerà decisivo nel farti acquisire nuovi iscritti e, se ci sai fare, nel farti salire le vendite, mediante il meccanismo basato sulla logica della condivisione del contenuti.

Vediamo quindi come si utilizza in concreto Manychay Bot.

Una volta collegato alla sua homepage try.manychat.com/ecomhome, davvero ben progettata in quanto ad interfaccia utente e a layout grafico, clicca sul tasto Get Started Free. Visualizzerai la richiesta di connessione mediante la tua credenziali Facebook. Ricordiamo che vi è una sorta di partnership tra questo strumento che genera bot ed il social network di Mark Zuckerberg.

Quindi, ad autorizzazione ottenuta, dovrai portare a termine tutta una serie di informazioni. Comunica in primo luogo le informazioni relative al tuo business. Sulla base di questo passaggio, Manychat Bot ti mostra una lista completa delle tue pagine web. Starà a te decidere quali sono quelle che intendi automatizzare e quali no. Un click sul tasto Connect è utile per approfondire le tue conoscenze su questo tool. Se fossi alle prime armi, infatti, ti conviene davvero seguire il suo free course.

Vuoi iniziare seriamente ad esplorare le potenzialità di Manychat Bot? Allora, dà un’occhiata ai contenuti spiegati da Filippo Martin nel corso gratuito Roi Martin

Qualora, tu di tempo a disposizione non ne avessi, un po’ per i tuoi impegni, un po’ per il fatto che il lavoro che svolgi richiede impegno, la cosa migliore che tu possa fare è dare un’occhiata al videotutorial gratuito, disponibile sul canale Youtube di Roi Martin con Filippo Martin. Ti rilascio il video qui sotto:

OGGI, GRAZIE A QUESTO VIDEO TUTORIAL, HAI LA POSSIBILITA’ DI IMPARARE A CREARE UN CHAT BOT CON MANYCHAT:  

>>> CLICCA QUI PER ANDARE AL CORSO COMPLETO SUL CHAT BOT <<<

➡️  TUTTI I CORSI ROI MARTIN

Il corso gratuito di Roi Martin si rivela estremamente utile per ciò che concerne la creazione di un ChatBot Facebook Messenger. Filippo Martin, d’altronde, in quanto a professionismo nel mondo del marketing digitale e della monetizzazione online, in Italia non è secondo a nessuno. Ti basta fare un giro sul web, per vedere i risultati che ha ottenuto alla luce della sua pluriennale esperienza maturata nel campo delle affiliazioni, oltre che nel web marketing.

Il corso gratuito, disponibile sul principale canale di video sharing, si rivela estremamente utile. Creazione step by step di un ChatBot Facebook Messenger, linguaggio dal taglio concreto, esempi reali di applicazione. Il tutto all’interno di un filmato di poco più di un’ora.

La procedura continua …

Ora che avrai appreso i rudimenti di questo potentissimo strumento all’avanguardia nel campo del social media marketing, anche grazie al video tutorial in oggetto, sarai pronto per inserire tutte le informazioni attinenti al tuo business.

Nello specifico:

  • Precisa se stai facendo una semplice prova o se sei già deciso ad utilizzare la pagina web a fini di business
  • Descrivi le linee generali del tuo business
  • Dichiara cosa intendi fare concretamente con il tuo account: è per te o per conto di terze persone?

Dopo aver dato risposte esaurienti, potrai accedere alla Dashboard di Manychat Bot.

Dashboard Manychat: le caratteristiche generali

La Dashboard Manychat si dimostrerà sin da subito ottima in termini di funzionamento: in primis, ti vengono fornite tutte le informazioni generati inerenti al tuo account. In seguito, potrai conoscere il numero effettivo di iscritti alla tua pagina.

Il tutto a mo’ di grafico, affinché le informazioni a cui hai accesso, ti vengano presentate nella maniera più immediata in assoluto.

E nel mondo del business, è cosa nota che l’immediatezza sia sinonimica di una maggiore consapevolezza dei dati gestiti, oltre che di ottimizzazione delle tempistiche, sia per prendere decisioni che per lavorare meglio. In questa fase, inoltre, verrai a conoscenza di quali sono gli iscritti più attivi alla tua pagina e quali i fan maggiormente inattivi.

Ma il ruolo della Dashboard di Manychat non si esaurisce certamente qui. Oltre ad avere una panoramica a gradi linee o più precisa sul tuo pubblico di riferimento, questo valido tool di offre l’occasione di contrassegnare tutti i tuoi fan con tag e campi personalizzabili.

Tag vs campi personalizzati: che differenza c’è alla base?

In estrema sintesi, lo scopo principale dei tag è quello di farti segmentare il tuo target di riferimento, tenendo conto delle azioni eseguite (così come di quelle non eseguite) su Facebook Messenger. Monitorando le modalità con cui il tuo pubblico di riferimento interagisce con il bot di ChatBot Facebook Messenger, ti è possibile accedere a tutta una serie di informazioni utili, come i messaggi ricevuti, quelli toccati e di fatto le richieste formulate.

Raccogliendo queste informazioni, la tua azienda avrà maggiori chance di mettere a punto una strategia ben definita, perché si suppone, almeno in linea teorica, che l’interpretazione dei desideri, delle necessità o più semplicemente delle richieste formulate dai clienti, sia utile per apportare miglioramenti concreti al prodotto/servizio che hai messo in commercio. Idem per quelli che venderai in seguito.

E se i tag non bastassero? Beh, a questo punto entrano in scena i campi personalizzati, fondamentali a fini di memorizzazione di ogni sorta di informazione presentata arbitrariamente: indirizzi di residenza/domicilio, numeri telefonici, contatti e-mail sono fulgidi esempi di quanto detto.

Tirando le somme sulla Dashboard del tool in questione, non va dimenticato il fatto che potrai effettuare l’accesso a tutte le live chat effettuate con Manychat Bot.

Il corso a pagamento Roi Martin Con Filippo Martin ti dà la spinta decisiva per fare di Manychat Bot uno dei punti di forza della tua attività online

Ora che hai avuto informazioni generali circa l’impiego di Manychat Bot, parti dall’idea di fondo che se fossi un novizio della materia, essendo tu ancora alle prime armi, ti servono ulteriori competenze. Quelle vanno ben oltre alle mere conoscenze teoriche che si acquisiscono leggendo informazioni su internet. Sarebbe, pertanto, impossibile pensare di essere già pronti a cimentarti con l’impiego di questo strumento professionale.

Per avere una competenza nelle Automation e nei Growth Tools, a cui dedicheremo a breve qualche accenno, frequentare corsi specialistici su Manychat Bot è un’ottima scelta.

>>> CLICCA QUI PER ANDARE AL CORSO COMPLETO SUL CHAT BOT <<<

Desideri sapere tutto, ma proprio tutto su Manychat Bot? Cosa aspetti ad iscriverti al corso Roi Martin nella sua versione a pagamento?

Prima di spiegarti il vantaggio competitivo di questo corso, voglio farti una domanda. Quando è stata l’ultima volta che hai deciso di investire su te stesso? Con questa domanda, non mi riferisco ad hobby, passioni, tipo viaggi o ristoranti.

Quelle sono esperienze dilettevoli che fanno stare anche bene con gli altri e soprattutto con se stessi. Il mio quesito è inerente al tuo know-how. Quindi, quando è stata l’ultima volta che hai deciso di pagare per qualcosa che, almeno teoricamente, ha il compito di darti skill preziose che puoi sempre rivenderti in ciò che fai?

Se di tempo ne è passato, allora investire in un corso è senza ombra di dubbio saggia decisione. Idem per ciò che concerne un investimento recente, appena fatto, su un corso di formazione. Investendo in quest’area, ti fai un solido background in una materia specifica e maturi competenze. Quelle che sui libri non si trovano.

Un professionista affermato e di successo, qual è nel nostro esempio, Filippo Martin, ti aiuterà di sicuro a mettere in pratica soluzioni innovative in ottica del tuo business.

Automatizzando le vendite, di fatto, risparmierai tempo e abbatterai costi. Se numerose affermate realtà imprenditoriali, multinazionali in primis, hanno deciso di puntare su una Chat Bot, il motivo di fondo è snellire il processo che parte dalla connessione al sito internet e arriva al pagamento nella pagina del carrello. Ma, come si dice, tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare e non sempre le cose vanno in maniera così semplicistica. Non è che il passaggio da A a Z sia automatico e che si verifichi sempre. Quello è solo lo scenario ottimale.

Con il corso a pagamento, Roi Martin, otterrai una miriade di benefici.

In ordine sparso:

  • acquisizione di nuovi clienti in tempi-ultra rapidi. A volte, con un solo e semplice click si riesce a centrare appieno quest’obiettivo decisamente ambizioso e sfidante;
  • automatizzazione delle procedure, utili per farti risparmiare sui tempi. E così, anche in termini di produttività, hai davvero tutto per trarne benefici;
  • ricezione pagamenti: basta un click per ottenerli. Comodo, non sei anche tu di questo avviso?
  • gestione di appuntamenti e prenotazioni mediante un semplice click;
  • semplicità nella gestione delle community;
  • assistenza tempestiva e automatica: su questo punto è utile fare una precisazione. Nel mondo dell’e-commerce, l’offerta è variegata e molti negozi vendono spesso lo stesso prodotto. A volte la differenza di prezzo, variabile principale a parità di prodotto, risulta minima. Cosa accade se di domenica, un internauta vuole fare un acquisto, tipo un mixer, un dolcevita di cashmere, uno smartphone di ultima generazione, un sofà ad angolo, ma prima di concludere la transazione ha un dubbio che non riesce a risolvere, perché le informazioni che ricerca, magari, non sono inserite nella scheda prodotto. Come pulisco il sofà ad angolo se ci cade su qualche goccia d’olio? Che differenza c’è tra questo nuovo smartphone e il precedente modello, messo in commercio dal produttore? Come lavare il dolcevita di cashmere? Il mixer è anche tritaghiaccio? Ebbene, il negozio di e-commerce che ha un ChatBot su Facebook Messenger, grazie a ManyChat Bot, ha dalla sua un vantaggio competitivo tutt’altro che indifferente. Non credi anche tu?

I clienti potenziali, dal canto loro, si ritroveranno a vivere una divertentissima esperienza all’interno di Facebook Messenger. Questi sono sostanzialmente alcuni dei motivi, per cui Roi Martin, in qualità di corso dedicato a Manychat Bot, merita la tua iscrizione. Imparerai tante cose, affinerai il tuo know-how e renderai il tuo profilo professionale ancora più spendibile. Tieni sempre conto che le imprese ricercano con sempre maggiore frequenza professionisti qualificati nel mondo del social media marketing. Ergo, approfittane, perché ne vale davvero la pena!

Ora che abbiamo segnalato il corso di Filippo Martin, passiamo alla descrizione di due delle principali funzioni di Manychat Bot. Ci riferiamo ai Growth Tools e alle Automation. Di cosa si tratta? Scopriamolo insieme.

>>> CLICCA QUI PER ANDARE AL CORSO COMPLETO SUL CHAT BOT <<<

Growth Tools di Manychat: ruolo e funzionamento

Nell’ottica dell’interazione con i fan, per crescere in termini di business (vendite, fatturato e profitto), buona parte del lavoro passa per forza di cose sull’acquisizione di nuovi follower, con la concreta speranza di trasformarli in clienti potenziali ed in seguito in clienti effettivi (e se possibile anche in fan/aficionados).

Scopo primario dei Growth Tools è quello di farti acquisire nuovi clienti, portandoti in maniera costante sempre più iscritti alle pagine del tuo sito di e-commerce.

Sono ben tre le classi di tool. Nel dettaglio:

1. Overlay Windget

Fanno parte di questa categoria:

  • Slide in: creazione di una finestra di scorrimento, visualizzabile sul bordo del tuo sito web;
  • Bar: creazione di una barra in alto, modificabile in rapporto alle tue reali necessità;
  • Page Takeover: inserimento di una finestra, in sovrapposizione al tuo sito internet. Starà a te decidere le tempistiche e le modalità con cui mostrarla agli internauti;
  • Modal: sviluppo di un pop-up, presente al cento del tuo sito web.

2. Embeddable Widget

Fanno parte di questa categoria:

  • Box: utile per l’inserimento di una sorta di casella di attivazione, incorporabile in qualunque posizione del tuo sito di e-commerce;
  • Buttons: pulsanti, ovunque posizionabili e incorporabili all’interno di widget esterni.

3. Other Growth Tools

Fanno parte di questa categoria:

  • Landing Page: fondamentale per la creazione di una pagina d’atterraggio. La sua utilità è ancora più evidente, qualora non avessi un sito internet di proprietà
  • Customer Chat: un ottimo chatbot dedicato ai tuoi clienti;
  • Facebook Ads JSON: un tool dedicato agli utenti pro con cui iniziare conversazioni su Messanger, a seguito del clic effettuato dagli altri su un’ads su Facebook, da te precedentemente creato;
  • Facebook Comments: a seguito del rilascio di un commento, gli utenti verranno considerati fan a tutti gli effetti.

Andando alle somme, personalizzare i widget è un’ottima opportunità per favorire le interazioni con il tuo canale di vendita online. Il tutto grazie a Facebook Messenger.

Automation: cosa sono?

Trattasi della possibilità effettiva di creare un Bot Messenger mediante Manychat.

Ti basta un click su Automation, voce presente all’interno della dashboard ed il gioco è fatto. Ti sarà possibile settare il messaggio di benvenuto, a partire dal click su Welcome Message. Occhio a questo aspetto, il più delle volte preso sotto gamba da chi lavora nell’e-commerce.

Il messaggio di benvenuto è di cruciale importanza, in quanto è il tuo biglietto da visita. Come ti presenti. Inserire immagini, video, tasti, liste, colonne sonore è altresì possibile. Il saluto per i nuovi utenti, comunque, deve avere ben chiara una call-to-action.

Magari, invitali ad effettuare diverse operazioni. Imposta i parametri come meglio credi, partendo dal menù principale. Con un click su Keywords, andrai a rendere automatiche le risposte date dal bot, in rapporto alle parole chiave che gli internauti hanno digitato. Un click sul tasto Create a New Reply e il settaggio della risposta che più ti aggrada, è più che sufficiente per chiudere il cerchio. Se lo reputi opportuno, selezionando la voce Default Reply, potrai optare per una risposta unica. Su Sequences, invece, ti sarà possibile procedere all’impostazione dei messaggi in sequenza che i tuoi utenti visualizzeranno in base all’intervallo di tempo da te deciso a monte.

Quanto costa Manychat Bot?

Parlando di prezzi, Manychat Bot è disponibile a titolo gratuito. La versione Free è la soluzione ideale per i novizi. Se sei alle prime armi, potrai settare massimo 10 tag, 3 campi personalizzati, 4 Growth Tools e 2 messaggi in sequenza.

La versione Pro è indirizzata ai professionisti nel campo del social media marketing e dell’e-commerce ed è disponibile al prezzo di 10 dollari al mese. Il bello è che non presenta alcun limite in fase di impiego e che ti consente di accettare pagamento comodamente nel tuo bot.

Recensioni e opinioni

Dando una scorsa nei forum a tema, di piattaforme incentrate sul social media marketing, recensite così positivamente, non se ne trovano. I professionisti nel campo del web marketing apprezzano Manychat Bot per la logica di funzionamento intuitiva e per il layout grafico curato nei minimiparticolari.

Gli imprenditori, protagonisti nel mondo dell’e-commerce hanno opinioni positive a riguardo, per la semplicità con cui è possibile attirare nuovi follower.

Certo, poi c’è tutto un lavoro di web marketing da fare ancora, affinché i fan acquistino, dapprima in maniera sporadica e poi in maniera continuativa (divenendo fan). Tuttavia, ai fini del business, il ricorso a Manychat Bot si dimostra a detta di tutti foriero di risultanti importanti.

Se perciò aspiri seriamente a migliorare i numeri del tuo business (perché poi alla fine fatturato, vendite e utile netto sono quello che contano), questo strumento è davvero il non plus ultra. Consigliatissimo.

Cercavo una soluzione che mi portasse follower reali, al fine di veder crescere il mio business nel breve periodo. Ho puntato molto sugli autoresponder intelligenti. All’inizio, mi era stato consigliato ChatFuel. Dopo i prim mesi, i risultati c’erano stati. Ma volevo qualcosa in più. E così ho optato per Manychat Bot. I risultati sono andati al di là di ogni mia aspettativa. Inviare broadcast e campagne, duplicare flussi di comunicazione tra bot e creare modelli di messaggi di risposta automatica ha rappresentato per me una svolta.

Luigi F. 44 anni, commerciante nel settore moda, Roma

In quanto a elaborazione del messaggio naturale e a intelligenza artificiale, Manychat Bot offre risultati da urlo. Impiegando la tanto cara funzione di test split A / B, ho creato diverse varianti di risposta automatica. Top anche per fissare appuntamenti.

Mariano T. , 36 anni, commerciante ricambi auto, Torino

Insomma, Manychat Bot fa la differenza nel business. Fidati!

OGGI, GRAZIE A QUESTO VIDEO TUTORIAL, HAI LA POSSIBILITA’ DI IMPARARE A CREARE UN CHAT BOT CON MANYCHAT:  

>>> CLICCA QUI PER ANDARE AL CORSO COMPLETO SUL CHAT BOT <<<

➡️  TUTTI I CORSI ROI MARTIN

➡️  TOOLS UTILI!  💰💰💰

➡️  CONSULENZA & SERVIZI UTILI! 🎖 🎖 🎖

FOLLOW ME ! 👇 (Su Youtube trovi molti Tutorial GRATIS!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*Tutte le commissioni mostrate si intendono come fatturato lordo.
*Questo NON è un metodo per fare soldi facili.
Roimartin.com © Copyright - Tutti i diritti sono riservati ed ogni eventuale violazione verrà punita secondo i termini di legge.
Torna su
Accedi

Non hai un account? Crea un account

×